Non sono molti in Italia i grandi ristoranti che hanno 90 anni di vita e dove ti accolgono parlando in tante lingue, giapponese compreso.
Del resto, a Firenze, il nome di "Sabatini" è quello del buon ristorante. Tradizione e qualità vanno a braccetto. Cenare qui è un rito che serba tuttavia elegante familiarità. La cucina internazionale è tutta a disposizione, ma la cucina italiana e toscana con la celeberrima bistecca (alla griglia rigorosamente a carbone) è onorata. Sabatini ha anche la cucina alla fiamma, unico ristorante in Europa, con un menu completo. La lista dei vini ne conta cinquecento. Nulla è improvvisato, nulla è fatto per stupire: solida, sana tradizione di gran qualità. E' quasi un club di nobile gastronomia che ospita da quasi un secolo i fiorentini, ma accoglie anche un'esigente clientela straniera che conosce il nome di "Sabatini", in patria, prima ancora di venire in Italia.
Il locale che ogni grande città vorrebbe avere e che Firenze possiede.

La Storia

E' un club di nobile gastronomia che ospita da quasi un secolo i fiorentini che contano, ma accoglie anche un'esigente clientela straniera che conosce il nome di "Sabatini"...

Piatti

Oggi Sabatini propone la buona cucina (toscana e non solo), riprodotta con fedeltà sugli antichi canovacci, con pochissime concessioni alle mode correnti proposte dagli chef Filippo Lo Monaco, e Gerardo Cavaliere...


Ristorante Sabatini SRL | Via Panzani 9A | 50123 | P.I. 01476270481
Powered by Joomla 2.5 & Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.